Cagliari, i calciatori rinunciano agli emolumenti di aprile

La transazione ridurrà la messa in cassa integrazione dei dipendenti

132
Cagliari

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In una nota diffusa ieri, il Cagliari comunica che «è stata raggiunta una transazione con tutti i giocatori della prima squadra che prevede la rinuncia agli emolumenti della mensilità di aprile 2020». La transazione ridurrà la messa in cassa integrazione dei dipendenti della società sarda.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.