Braglia: «Se il Genoa giocherà con la difesa a quattro, la Fiorentina avrà pane per i suoi denti»

L'eroe di Anfield Road: «Se giocasse a tre come vuole Preziosi, penso che sarebbero problemi per loro, e troveranno spazi enormi e avranno gioco facile a segnare»

3367
Braglia
Simone Braglia (Foto Pianetagenoa1893.net)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Dipende, se il Genoa gioca a quattro dietro la Fiorentina avrà pane per i suoi denti, mentre se gioca a tre come vuole il presidente, penso che sarebbero bei problemi per loro, e troveranno spazi enormi e avranno gioco facile a segnare, Paleari permettendo». Simone Braglia è intervenuto a Lady Radio per parlare della sfida tra viola e rossoblù al Franchi di lunedì sera.

L’eroe di Anfield Road si è soffermato anche sulla situazione societaria di entrambi i club: «La Fiorentina ha un potenziale enorme, e mi domando come faccia ad essere così in basso in classifica. Quando si sbloccherà vedrete che arriverà in posizioni più consoni. Ma la domanda è: quando? Il punto, in realtà, è che io stimo Commisso ma ormai si stanno mettendo in mezzo dei nuovi intermediari nel mondo del calcio. Guardate cos’è successo a Faggiano proprio a Genova: il punto è che i calciatori devono solo pensare a giocare, non a reclamare il posto col presidente».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.