Biglietti venduti nelle ultime tre stagioni: incremento boom per il Genoa +107 per cento

Nonostante i piazzamenti non esaltanti in campionato, il Popolo rossoblù sostiene sempre con grande affetto la propria squadra al botteghino. Stravinto il derby con la Sampdoria che ha ottenuto un aumento del 21%

2439
Gradinata Nord durante Genoa-Bologna (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’amore del Popolo rossoblù non conosce confini: i tifosi sostengono sempre e comunque la propria squadra. Dopo aver raggiunto i 18.004 abbonati, è arrivata una ulteriore riprova: il Genoa, secondo uno studio di StubHub la piattaforma internet di vendita dei biglietti, è la squadra che ha ottenuto il maggior incremento negli ultimi tre campionati nelle vendite al botteghino: dal 2015/16 fino al 2017/18 il club rossoblù (piazzatosi rispettivamente nelle posizioni 11a, 16a e 12a) ha più che raddoppiato (+107%) i biglietti venduti. Un dato ben superiore a quello complessivo della serie A che si è attestato sul 27%. Al secondo posto, c’è per l’Udinese, con un aumento dell’88% e l’Atalanta con un incremento del 69%. Il Grifone ha stravinto il derby in questa particolare classifica con la Sampdoria che risulta ottava con +21%. Le altre società col maggior incremento di tagliandi venduti sono Lazio (+67%), Roma (+47%), Torino (+36%), Bologna (+35%), Napoli (+19%) e Sassuolo (+18%).

In termini assoluti, riporta ancora SubHub, sono le big della Serie A a segnare il numero più alto di biglietti venduti, con poche variazione nelle ultime tre stagioni: Milan, Inter, Juventus, Roma, Lazio, Napoli e Fiorentina.

Da segnalare che nella stagione 2016/17, in questa graduatoria il Genoa si è classificato nella settima posizione.

Coreografia nel distinti durante Genoa-Bologna per i 125 anni del Grifone (Foto Genoa cfc Tanopress)

Infine, Pianetagenoa1893.net ha chiesto a StubHub alcuni dati riguardanti la vendita sui mercati esteri dei biglietti del Genoa. Per quanto riguarda i biglietti venduti in altre nazioni nelle ultime stagioni, gli acquisti più significativi provengono da:

  • Francia 6%
  • USA 5%
  • Europa 3.5%
  • Giappone 2.7%
  • UK 2.5%
  • Spagna 2.0%
  • Svezia 2%
  • Germania 2%
  • Brasile 1.5%
  • Altre 17%

La spesa più alta per le partite del Genoa è stata fatta da tifosi provenienti, in ordine, da: Svizzera, Austria, UK, Svezia e Brasile.

Per quanto riguarda l’ultima stagione, da agosto 2018 ad oggi gli utenti internazionali che hanno cercato biglietti per le partite del Genoa sono così suddivisi:

  • 66% uomini / 34% donne
  • 43% in età comprese tra 25 e 34 anni
  • Provenienza (in ordine decrescente): Francia, Germania, UK, Svizzera, Spagna, Israele, Brasile, Polonia, Cina.
  • Il 66% cerca biglietti via dispositivi mobile, il 30% via desktop.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.