Bessa: “Ritiro importante per conoscerci meglio”

"Genova è una città che ti dà tanto se la sai prendere nel verso giusto" spiega il centrocampista

579
Genoa Bessa
Il Genoa in Spagna (foto di @PinatarArena)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tanti auguri a Daniel Bessa che oggi compie ventisei anni. «Se guardo indietro, alla scelta che ho fatto di venire al Genoa, sono contento. Compagni e mister, nuovi e vecchi. Società e tifosi. Accomuno tutti in un grazie collettivo. E la città: se Genova la sai prendere, ti regala tanto» spiega al sito del Genoa.

Il centrocampista traccia il bilancio del ritiro invernale a San Pedro del Pinatar: «E’ stato un bel ritiro, graduale. Non tutti i giorni sono stati pesantissimi, ma i lavori sono stati mirati. Abbiamo lavorato su più idee di gioco e inserito due nuovi arrivati. E’ stato importante per aggregarli al gruppo e per conoscerci un po’ di più».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.