Benatia: «Il mio futuro? Sinceramente non so ancora dove sarò»

Ai microfoni di Tuttojuve.com, il difensore, accostato al Genoa, non dà indicazioni se tornerà in Italia

2063
Benatia e Simeone (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Sì, in effetti mi è sempre mancata l’Italia. Io e la mia famiglia amiamo tutto di questo paese, in passato ci sono stati contatti con la Juventus e con il Milan». Mehdi Benatia, ex difensore della Juventus, ha commentato ai microfoni di TuttoJuve.com il suo addio all’Al-Duhail.

Il difensore centrale marocchino, di recente accostato al Genoa, non ha fornito particolari indicazioni su quale club possa essere interessato a lui: «Vediamo se c’è ancora qualche squadra che è in grado di fornire il giusto stimolo, di certo la passione e la voglia non mi mancano affatto. E le gambe girano ancora bene». E conclude: «Il mio futuro? Sinceramente non so ancora dove sarà. Per ora mi godo le vacanze».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.