Ballardini: «Criscito non sarà convocato. Bisogna fare una grande partita contro la Lazio»

Per il tecnico del Genoa la salvezza si conquista «pensando una gara per volta, altrimenti non abbiamo capito molto»

5723
Davide Ballardini (Foto Genoa Channel)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ai microfoni di Genoa Channel, Davide Ballardini ha confermato che oltre a Pandev e Pellegrini sarà assente domenica anche Criscito contro la Lazio. «No, si aggiunge Mimmo Criscito che ieri ha sentito un fastidio muscolare e ora dovrà fare degli esami e vedremo di quale entità è il danno. Probabilmente Mimmo domani non verrà convocato».

Il tecnico rossoblù però non si perde d’animo e per lui nelle ultime cinque partite si dovrà dare «il massimo. Bisogna fare una grande partita contro la Lazio, siamo attenti e concentrati per la sfida contro i biancocelesti».

La Lazio vuol vincere tutte le gare restanti: «Hanno ragione, hanno una grande squadra con grandi giocatori. Sono ambiziosi, sanno di poter competere fino alla fine per il raggiungimento della Champions League. Hanno un obiettivo importante, ma anche noi abbiamo un obiettivo importante». Il calendario non aiuta il Genoa, visto che affronterà formazioni motivate per i propri obiettivi: «E’ la verità ed è una ulteriore difficoltà. Ma il Genoa è stato bravo nel superare le difficoltà che ha trovato e questa ne è una ulteriore. Detto ciò, il Genoa è allenato a tutto ciò».

Ecco la possibile ricetta di Ballardini per conquistare la salvezza: «Pensando una gara per volta, altrimenti non abbiamo capito molto. Sono talmente poche le gare che ci sono che è necessario mettere tutte le energie nella gara più prossima, poi pensi a quella dopo».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.