AUDIO, Prandelli: «Contro il Chievo la gara più importante della stagione. Voglio un Genoa attento e determinato»

Il tecnico in conferenza stampa: «Pandev per me non è mai fuori, la squadra deve consentirgli di esprimere al meglio le sue caratteristiche. Radovanovic? Si è integrato in maniera perfetta»

946
Prandelli
Prandelli (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Mattinata di conferenza per Cesare Prandelli, come di consueto nel quartier generale di Villa Rostan. Il mister ha presentato la sfida contro il Chievo Verona, definendola un impegno molto importante per il grifone, una sorta di crocevia che potrebbe dare una svolta significativa sotto molti punti di vista : «Abbiamo iniziato a pensare alla partita contro il Chievo già da martedì, un appuntamento che ritengo il più importante della stagione. Affrontiamo un avversario in salute con idee e capace di creare problemi nelle verticalizzazioni, non merita la classifica che ha. Pericoli? Quelli ci sono sempre, dobbiamo arrivare a Verona con la giusta determinazione».
Il mister ha aggiunto: «Possiamo migliorare nei tempi di giocata e nelle ripartenze. I nuovi arrivi ci hanno consentito di colmare certe lacune, adesso lavoriamo per capire e mettere in risalto le loro specificità».
Su Pandev e Radovanovic: «Goran per me non è mai fuori, la squadra deve consentirgli di esprimere al meglio le sue caratteristiche. Radovanovic? Si è integrato in maniera perfetta. Stiamo lavorando per farlo giocare un po’ più alto anche per permettergli di arrivare al tiro con più regolarità».
Sul possibile schieramento tattico di partenza: «Non credo nei moduli ferrei, modifichiamo il modo di giocare  in base alle varie situazioni che si presentano in partita,  i nostri sforzi settimanali sono focalizzati proprio su questo aspetto».
Sul rientro di Sturaro: «Sta meglio. Si sta allenando e sente meno dolore, ma non partirà con noi e sarà aggregato alla Primavera».

Riccardo Cabona

Raffaele Criscuolo

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.