Atalanta e Roma, rimonte Champions: Lazio e Samp ko. Pari Inter

La Juventus può allungare in classifica se venerdì batterà il Lecce

379
Atalanta Immobile Lazio
(foto di SS Lazio)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Atalanta rimonta la Lazio in una gara splendida a Bergamo. Biancocelesti avanti di due gol già dopo undici minuti: autorete di De Roon, sigillo di Milinkovic-Savic. Poi solo bergamaschi in campo: Gosens, Malinovsky (sassata a 106 km/h sotto la traversa) e Palomino consolidano il quarto posto in classifica. Lazio ko per la terza volta in stagione, venerdì la Juventus – impegnata contro il Lecce – può allungare in classifica.

L’Atalanta rosicchia due punti all’Inter, bloccata al Meazza dal Sassuolo. Finisce 3-3, le reti in ordine: Caputo, Lukaku su rigore, Biraghi, Berardi su rigore, Borja Valero e Magnani all’89’. Espulso Skriniar per doppia ammonizione. Inter terza con 58 punti, Sassuolo dodicesimo a 33 punti.

La Roma batte in rimonta la Sampdoria e resta in scia Champions League. Blucerchiati avanti con Gabbiadini al 10′, poi la doppietta di Dzeko. Roma quinta con 48 punti, Samp sedicesima a +1 dal Genoa.

CLICCA QUI PER LEGGERE RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE A

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.