Angelovski: «Pandev voleva lasciare la Macedonia, ma nel 2015 andai a Genova e l’ho convinto a restare»

Il tecnico della nazionale del paese dei Balcani rivela il retroscena dopo la qualificazione all'Europeo

2016
Pandev esulta dopo il gol alla Georgia

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco le dichiarazioni di Igor Angelovski, commissario tecnico della Nazionale macedone, dopo la vittoria decisiva per la qualificazione all’Europeo 2021 contro la Georgia per 1-0. «Pandev con quel gol decisivo è nella leggenda. Io ricordo il viaggio a Genova nel 2015, ero stato da poco nominato c.t. Goran aveva deciso di lasciare per assenza di risultati. Era triste: “Racimoliamo 2-3 punti in ogni girone, che senso ha continuare?”. Gli feci cambiare idea, accettò con entusiasmo. Ora è la stella» si legge su TMW.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.