Ancora un record per Miura: è il giocatore più anziano nella storia della J-League

L'attaccante ex Genoa è sceso in campo a oltre 53 anni con il Yokohama nella partita contro il Kawasaki

778
Miura Genoa
Kazu Miura

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Fantastico Kazu Miura: dopo il precedente record, unico calciatore che ha giocato in 5 decenni diversi, ne ha inanellato un altro. E’ diventato il più anziano giocatore di tutti i tempi a giocare una gara della massima serie del Giappone: è infatti entrato in campo con la maglia del Yokohama FC contro il Kawasaki, all’età di 53 anni, 6 mesi e 28 giorni, surclassando il precedente primato di Masashi Nakayamadi con la maglia del Consadole Sapporo che nel 2012 giocò a 45 anni, 2 mesi e 1 giorno. La’ultima partecipazione di Miura nella J-League era del 2007. Con Miura gioca un altro “vecchietto” ed ex del nostro campionato: Shunsuke Nakamura, che ha giocato con la Reggina per tre stagioni e oggi ha 42 anni.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.