ADESSO E’ MATEMATICO: IL GENOA E’ LA PRIMA SQUADRA DELLA CITTA’

Il primo traguardo è stato centrato. A distanza di trentadue anni il Genoa si appropria della supremazia cittadina con cinque giornate di anticipo.

31
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Quindici punti ancora a disposizione, sedici di vantaggio sulla Sampdoria. Se la matematica non è un’opinione, il Genoa torna ad essere la prima squadra della città. L’ultima volta che i rossoblù restarono davanti ai blucerchiati fu nel 1976 –’77: undicesimo il Grifone, quattordicesima la Samp, che al termine di quell’anno scese in serie B.

In precedenza ci furono altri due casi di supremazia cittadina: quella nel 1963 –’64 (Genoa ottavo, Samp quindicesima), e quello nel 1947 –’48 (Genoa dodicesimo, Samp quattordicesima).

Dopo trentadue anni, quindi, il Genoa è nuovamente la prima squadra di Genova. Con l’obiettivo di rimanerlo a lungo.

Si ringrazia per il prezioso contributo il Responsabile Scientifico della Fondazione Genoa Stefano Massa.

Claudio Baffico

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.