Addio a Roberto Derlin: segnò il gol in tuffo nel derby del 1974

Il centrocampista aveva indossato la maglia rossoblù negli anni '60 e '70: era stato anche capitano

1223
il gol di Derlin nel derby nel 1974 (Foto da 11 Cannoin Facebook)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il mondo genoano è in lutto: è morto Roberto Derlin. Il centrocampista, nato a La Spezia nel 1942, aveva indossato la maglia rossoblù negli anni ’60 e ’70: dal 1966 al 1969 in serie B e guidò la squadra da capitano nella doppia promozione dalla C alla A dal 1970 al 1974: aveva giocato al fianco di Sidio Corradi, Bittolo, Franco Ferrari, Lonardi, Turone, Maselli, Rosato, Garbarini, Mariolino Corso, Perotti e Speggiorin, con in panchina “Sandokan” Silvestri. Chiuderà la sua carriera agonistica nel 1974-75 nello Spezia in serie C: aveva militato anche nel Como, nel Lanerossi Vicenza e nel Messina.

I tifosi genoani lo ricorderanno per quel bellissimo gol in tuffo, quasi rasoterra, all’80 nel derby del 17 marzo 1974: battè Cacciatori regalando una grande gioia ai genoani. Poi nove minuti dopo pareggerà Maraschi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.