ACG e Ultrà della Nord consegnano le mascherine nelle case di riposo

Saranno inoltre recapitate trenta pizze al giorno agli operatori di San Martino, Galliera e Villa Scassi

422
Genoa Gradinata Nord ACG
La Gradinata Nord (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Attraverso un comunicato congiunto, l’ACG e i gruppi Ultrà della Gradinata Nord (Brigata Speloncia, Figgi do Zena, GAV, Gruppo Meroni, Old Block e Spartani Ponente) hanno consegnato duemila mascherine e ottomila calzari alle case di riposo di Genova. Un gesto di solidarietà concreta nel momento del bisogno.

Inoltre l’ACG e tutti i firmatari del comunicato si sono impegnati nel recapitare trenta pizze per quindici sere agli operatori sanitari impegnati negli ospedali San Martino, Galliera e Villa Scassi. Le pizze saranno cucinate da Pizzeria al Portico (via Lagustena 9r), Pizza Company (via Tomaso Invrea 22/24r) e Voglia di Pizza (corso Magellano 50r).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.