Abete: «Stadi aperti? Non è il momento per parlarne»

«La problematica del Covid-19 non è ancora risolta» spiega l'ex presidente Figc

554
Abete
Giancarlo Abete (Claudio Villa/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Giancarlo Abete è tornato sul tema porte aperte negli stadi di calcio a poco meno di un mese dall’avvio dei campionati. «La riapertura degli stadi? Non è il momento opportuno per parlarne. Il problema va visto nel contesto del Paese, a fronte della crescita dei contagi e ad alcune restrizioni decise negli ultimi giorni dal Governo. La problematica del Covid-19 non è risolta – si legge su Italpress – quindi bisogna andare avanti con responsabilità e prudenza. Servono scelte responsabili nella speranza di poter tornare a giocare con il maggior numero possibile di spettatori» chiosa l’ex presidente Figc.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.