32 candeline per capitan Criscito. Gli auguri di Pianetagenoa1893

Tanti auguri di buon compleanno al giocatore che, dopo lo Zenit San Pietroburgo, ha abbracciato la causa rossoblù

197
Criscito
Criscito al fiume (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Trentadue candeline: tante sono le “fiammelle” spente oggi da Domenico “Mimmo” Criscito, capitano del club più antico d’Italia. Nel Genoa, pur con varie parentesi professionali, dal 2002, il difensore nativo di Cercola (Napoli) ha deciso di abbracciare la causa genoana dopo l’esperienza in Russa con lo Zenit San Pietroburgo.

A Mimmo gli auguri di tutta la redazione di Pianetagenoa1893.net.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.