Coppa Italia: sono due i precedenti col Lecce a Genova

Vittoria sofferta due anni fa (primo gol di Pandev in rossoblù) e pareggio nel 1977

549
Azione di Pandev (Foto Paolo Rattini/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa affronterà domani sera al Ferraris il Lecce nella partita valida per il terzo turno di Coppa Italia. Non si tratta però di un match inedito: sono due i precedenti di coppa giocati a Genova.

Il più recente risale a soli due anni fa: il 12 agosto 2016, sempre per il terzo turno, era andata in scena la sfida tra giallorossi e rossoblù alla prima ufficiale con Ivan Juric in panchina. Dopo un primo tempo soporifero si era svegliato il Genoa che con una magistrale di punizione di Veloso aveva trovato il vantaggio dopo soli due minuti. Il Genoa aveva mostrato lacune difensive notevoli (più di 60 reti incassate in campionato) e il Lecce ne aveva approfittato: dapprima con Lepore, lesto al 62′ ad insaccare una corta respinta di Lamanna, e poco dopo con Torromino abile a finalizzare un magistrale contropiede (64′). A quel punto Juric aveva fatto qualche cambio e il Genoa aveva rimesso le cose a posto con Pandev al 73′ (primo gol in maglia rossoblù) e poi con Pavoletti all’80’. Finale 3-2 (CLICCA QUI PER VEDERE LE IMMAGINI) e Genoa al quarto turno dove ai supplementari aveva eliminato il Cesena. L’avventura in Coppa era terminata con la sconfitta per 4-2 all’Olimpico ad opera della Lazio negli ottavi di finale.

L’altro precedente risale invece al 31 agosto 1977. Il Genoa nel primo turno è inserito nel Girone D insieme al Torino vicecampione d’Italia e a tre pugliesi: Lecce, Foggia e Bari. Genoa-Lecce è in programma per la quarta giornata. Il Genoa dopo due vittorie e una giornata di riposo è a pari punti col Torino per il primato nel girone che vale il passaggio al turno successivo.

Il Toro impatta a Bari ma il Genoa non ne approfitta facendosi fermare a Marassi dal Lecce. Il Grifone era passato in vantaggio al 26′ su rigore trasformato da Damiani, di Sartori all’86’ il pareggio dei salentini. I rossoblù quattro giorni dopo perderanno 2-1 al Comunale di Torino e usciranno dalla Coppa Italia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.