Lino Marmorato – Serie A, non serve la maschera

L'opinione sul campionato del direttore di Buoncalcioatutti

13
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Martedì grasso: inutile mettersi una maschera per il campionato italiano. Pulcinella e Gianduia continuano a guidare il campionato italiano. Pulcinella Canta Napoli attraverso il gioco, a Gianduia Juventus interessano solo i tre punti e non regalare o buttare via niente.

Tutti sono alla finestra per capire quanto inciderà la Champions per le zebre e la rosa corta per Sarri. I più maligni aspettano un sorpasso della Vecchia Signora per capire se ci sarà un altro crollo come due stagioni fa dopo il gol di Zaza.

Napoli e Juventus, entrambe sull’ottovolante delle 8 gare vinte consecutivamente, hanno fatto il vuoto alle spalle. Tra il secondo posto bianconero e il terzo dell’Inter ci sono 16 punti. È giunto il momento di chiedersi che campionato è , per non lamentarsi il prossimo anno quando la Champions potrebbe essere solo  di passaggio per le squadre dopo le prime due posizioni in classifica.

Napoli e Juventus non hanno brillato contro Lazio e Fiorentina. Il Napoli con la difesa all’Empolese è andato sotto, ha concesso un tempo e dopo si è svegliato grazie ad Inzaghi che continua prima a difendersi con il 3-5-1-1 quando fa gol e poi, in svantaggio, sbilancia con i cambi sbilancia la squadra come contro il Genoa e nelle altre due sconfitte delle ultime 4 giornate.

La Juventus non ha dato spettacolo al Franchi, la Fiorentina si è battuta con onore. Vecchia Signora molto bassa:…CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO SU BUONCALCIOATUTTI.IT

Lino Marmorato – Buoncalcioatutti

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.