Lino Marmorato – Esame Genoa

L'opinione sul Grifone del direttore di Buoncalcioatutti.it

63

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Più che analisi, questo editoriale si vuole configurare come un consuntivo delle tre gare giocate dal Genoa, compresa quella di stasera con il Savona. L’idea era di fare un bilancio complessivo domani.

Siccome però quando gioca il Genoa, anche d’estate, l’analisi della partita è valutata alla luce di qualsiasi risultato sempre in versione ballerina, con tutti in grado di cogliere i problemi che scaturiscono grazie a una  “lettura” critica della partita, sempre all’insegna del segno meno, anticipiamo il parere.

Sui quotidiani sportivi nazionali le vittorie del Vecchio Balordo con tedeschi e francesi malgrado alla vigilia sembrasse dovesse essere asfaltato, in poche righe sono state liquidate come vittorie di deretano dopo averle viste su pc, iPad, iPhone e l’ultima neppure in televisione. Tutte le colpe non sono le loro e non devono essere indirizzate a giornalisti e tifosi, bensì alla comunicatività della società che è differente rispetto alla comunicazione dell’ufficio stampa.

Chissà perché la vittoria del Milan in Romania dopo essere stati presi a pallonate è stata festeggiata, celebrata su tutte le prime pagine dei giornali, non solo di quelli sportivi. D’accordo, le promesse del calcio estivo vanno prese con accortezza e prudenza, ma non sono tutte fandonie o bufale. Innanzitutto le vittorie contro Hoffenheim e Nantes dovrebbero aver spedito segnali di fiducia nello spogliatoio genoano…CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO SU BUONCALCIOATUTTI.IT

Lino Marmorato – Buoncalcioatutti.it

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.