Scoutit il 22 novembre a Genova: un workshop per conoscere il ruolo dell’osservatore calcistico

Al workshop gratuito che si terrà al centro sportivo La Sciorba parteciperanno Claudio Onofri e l'agente Vincenzo Rispoli

378
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il ruolo dell’osservatore sta assumendo sempre più rilevanza nel calcio moderno: scoprire potenziali campioni prima degli altri e riconoscerne il talento è diventato un obiettivo primario di qualsiasi club. Oggi più che mai, allo scout vengono richieste competenze e conoscenze specifiche e trasversali.
Scoutit propone un appuntamento gratuito per dare la possibilità agli appassionati di calcio di conoscere meglio la figura dell’osservatore e agli addetti ai lavori di approfondire i temi legati allo scouting. Si terrà venerdì 22 novembre, dalle ore 17.30 alle 19, presso il centro La Sciorba: per partecipare, è sufficiente iscriversi a questa pagina.

Chi è l’osservatore calcistico? Dietro le quinte dello scouting”, è organizzato in collaborazione con Pianetagenoa1893.net, tra i media partner dell’evento. Saranno ospiti della serata diversi professionisti del settore, tra i quali l’ex bandiera del Genoa Claudio Onofri e l’avvocato Vincenzo Rispoli, ex procuratore fra gli altri di Carparelli e Rubinho.

In quest’occasione, Scoutit presenterà inoltre il corso e workshop per osservatori calcistici: un’opportunità per imparare sul campo questo mestiere, con la possibilità di entrare in contatto con agenti FIFA per lavorare al loro fianco.

Claudio Onofri
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.