Revocato lo sciopero Amt e Atp in programma per lunedì a Genova

I sindacati di categoria hanno comunicato che l'incontro con la Regione Liguria ha dato esito positivo: meno problemi in vista di Genoa-Milan. Invece è confermata l'astensione dal lavoro a Savona, Imperia e La Spezia

305
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

E’ stato revocato lo sciopero di 4 ore del personale Amt e Atp previsto per la giornata di lunedì 21 gennaio a Genova e nella città metropolitana di Genova. Lo hanno reso noto i sindacati di categoria. “Questo perché hanno dato esito positivo – riferisce Primocanale – i due incontri avvenuti il 15 gennaio tra i sindacati e i rappresentanti della Regione Liguria. È stato approvato all’unanimità il formale impegno ad intervenire presso i parlamentari nazionali ed europei per risolvere la vertenza aperta per i provvedimenti contenuti nel cosiddetto Mobility Package. La città di Genova è stata quindi esentata a seguito della richiesta degli enti che hanno ricordato tutte le difficoltà dovute al crollo del Ponte Morandi”. Dunque, ci saranno meno problemi per la partita Genoa-Milan in programma alle ore 15.

Sono state invece confermate le 4 ore di sciopero per quanto riguarda le province di Imperia, Savona e La Spezia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.