Primavera, Minardi e Faccioli verso il prestito

Il centrocampista è conteso anche dalla Serie B, per il portiere potrebbe profilarsi la Serie D. In ogni caso, il Grifone intende puntare ancora su di loro

56
Minardi durante una partita della Primavera
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dare continuità a due dei gioielli più promettenti della Cantera rossoblù per poterli riprendere a fine stagione valorizzati dai rispettivi prestiti. Questa l’intenzione del Genoa, che stando a quanto trapelato da Mondoprimavera.com avrebbe imbastito due diverse destinazioni per altrettanti grifoncini.

Il primo è Viviano Minardi, centrocampista classe ’98 per il quale quella appena trascorsa è stata la stagione della consacrazione. Seguito da diverse squadre, sarebbe vicinissimo a trasferirsi alla Pistoiese avendo così la prima grande possibilità della sua luminosa carriera. Tra i grandi, dunque, perché i toscani hanno bruciato all’ultimo un’agguerrita concorrenza: il Foggia in Serie B, l’Alessandria e il Lecce in Serie C. E non è un mistero l’apprezzamento nei suoi confronti da parte di Christian Stellini, tecnico della Primavera che avrebbe voluto Minardi nella sua nuova avventura. Eppure, il maggior minutaggio che potrebbe concedergli la Pistoiese ha fatto pender la bilancia per un suo trasferimento qui: si attende solo la firma, ma le due parti sono ormai vicinissime.

Il secondo volto è quello di Diego Faccioli, estremo difensore pure lui ’98 che ha vestito i guantoni della Primavera. Come sempre Mondoprimavera.com aveva annunciato in anteprima qualche settimana fa, sul suo profilo erano alti i riflettori dalla Serie C e D: non si hanno sviluppi né nomi di club che potrebbero acquistarlo, ma è chiaro che il prestito sia la soluzione migliore. Del resto Faccioli ha già presenziato in panchina coi grandi del Genoa, motivo per cui la Pro Sesto avrebbe confermato l’interesse nei suoi confronti. Certo è che bisognerà attendere ancora, e se magari dalla Serie C dovesse arrivare qualche chiamata tutto potrebbe cambiare.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.