Preziosi: «Smentisco categoricamente la cessione di Thiago Motta e Milito»

Intervenuto a Radio Kiss Kiss il presidente Enrico Preziosi smentisce in maniera ferma e decisa le voci di cessioni che riguardano i due gioielli rossoblù, Thiago Motta e Milito. «Milito – ha spiegato il massimo dirigente del grifone – con i dieci milioni che ha offerto il Tottenham al massimo posso dargli un orecchio del […]

30
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervenuto a Radio Kiss Kiss il presidente Enrico Preziosi smentisce in maniera ferma e decisa le voci di cessioni che riguardano i due gioielli rossoblù, Thiago Motta e Milito. «Milito – ha spiegato il massimo dirigente del grifone – con i dieci milioni che ha offerto il Tottenham al massimo posso dargli un orecchio del giocatore, senza dimenticare chè già in estate l’attaccante argentino aveva rifiutato l’offerta del club inglese». Su Thiago Motta e le dichiarazioni del suo procuratore Canovi, Preziosi ribadisce quello che la società ha già espresso ieri la società con un comunicato. «Il giocatore brasiliano – chiude il presidente – ha un contratto con noi per altri tre anni e quindi resterà con noi fino al 2012. Inoltre non mi risulta che la Roma sia interessata al giocatore». Smentite che tranquillizzano tutto l’ambiente rossoblù ed i tifosi genoani.

Fulvio Banchero

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.