Muamer Tanković convocato nella tournée invernale della Svezia

Il prossimo trequartista del Genoa sarà impegnato dal 3 al 13 gennaio in Qatar

1501
Tankovic Genoa
Muamer Tankovic (foto presa dal profilo Twitter dell'Hammarby)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’appuntamento è per raduno di dieci giorni, dal 3 al 13 gennaio 2020. La possibilità, più che mai concreta, è quella di staccare un biglietto per l’Europeo estivo itinerante. Un obiettivo che Muamer Tanković s’era prefisso sin da quando tornò in Allsvenskan, all’Hammarby, col palese obiettivo di rientrare nel grande calcio. Da allora, 14 reti e 8 assist nell’ultima stagione hanno convinto il Genoa a puntare su Mojo, che col nuovo anno prenderà casa all’ombra della Lanterna. Non prima, però, di aver tentato di condizionare le convocazioni del ct Janne Andersson.

Tanković convocato dalla Svezia
Fonte foto: Svensk Fotboll

La grande chance s’è palesata oggi, sicché il nome del trequartista prossimo al trasferimento in rossoblù figura tra i 25 che Andersson ha convocato per una tournée in Qatar, dove la nazionale scandinava preparerà due amichevoli (contro Moldavia e Kosovo). Due occasioni cui non mancare, per tentare di accaparrarsi un posto tra i 23 convocati la prossima estate. Assieme agli ex compagni Darijan Bojanić ed Alexander Kačaniklić, Tanković è chiamato a mettersi in mostra.

Le convocazioni di Andersson, peraltro, non sono state del tutto scontate. L’assenza di Sebastian Andersson fa pensare che l’attaccante dell’Union Berlino sia certo di un posto, mentre in lizza – oltre a Berg, Guidetti, Isak e Quaison – figurano pure Jordan Larsson (figlio di Henrik) e Dino Islamović. Ai microfoni della stampa, il ct ha commentato la curiosa presenza del 31enne Martin Olsson (senza squadra), prima di segnalare quali fossero, le gerarchie: «Marcus Danielson nel complesso ha fatto veramente bene, nell’elenco di chi ho provato sono entrati anche Muamer Tanković e Alexander Fransson». Innegabilmente, c’è chi già ha rinvenuto in questo virgolettato una possibile sentenza. E allora sì che The Tank avrebbe due ragioni per festeggiare l’arrivo del nuovo anno.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL RITRATTO DELL’ULTIMO ACQUISTO DEL GRIFONE.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.