Mondiali Under 20: storico terzo posto per l’Italia

Gli azzurrini hanno battuto 4-1 ai rigori l'Uruguay: decisivi i penalty calciati da Mandragora (ex Genoa) e Panico, rossoblù in prestito al Cesena

39
L'Italia Under 20 che ha conquistato il terzo posto ai mondiali (Foto Figc)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Storico terzo posto conquistato dall’Italia Under 20 ai mondiali di categoria in Corea del Sud. Gli azzurrini del ct Evani hanno battuto 4-1 ai calci di rigore l’Uruguay: decisivi i penalty (il penultimo e l’ultimo) calciati da Mandragora (ex Genoa) e Panico, rossoblù in prestito al Cesena. I tempi regolamentari si sono conclusi sullo 0-0: tante le occasioni create dall’Italia, grazie all’ottima regia a centrocampo di Mandragora e all’esaltante prestazione di Panico. Proprio il centravanti rossoblù aveva segnato al 59′ un gol con il pallone all’incrocio dei pali, ma è stato annullato per fuorigioco. Poi è giunto il giusto e meritato trionfo con i tiri dal dischetto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.