Lino Marmorato – Spazio o pivot

L'opinione del direttore di Buoncalcioatutti

50
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ritorno al passato da parte del calcio, eccetto in Spagna e in Brasile dove il riferimento offensivo viene considerato lo spazio e non il pivot, anche se l’idea di Guardiola al Barcellona non viene più perseguita e il falso nueve produce poco proselitismo.

La filosofia di Guardiola, che non prevedeva finalizzazioni dirette a favore di un gioco manovrato che avesse come principio di gioco un sistema più attento al possesso pallone così da non lasciare all’avversario la possibilità di comandare il gioco, non è più un veicolo promozionale.

Anche Ballardini nella sua lezione ai giornalisti giovedì scorso ha cercato di farlo capire: alla Cantera spagnola – non solo quella del Barcellona – non guardano il fisico del calciatore ma il palleggio che si cura sin dalla tenera età. Iniesta, Xavi ed altri ne sono la prova.

Il calcio attuale, specialmente in Europa, sta avendo una grossa crescita sotto tutti i punti di vista ma in particolare sul piano fisico, tecnico e tattico. Guardando le gare in Europa tutto ciò ha fatto sì che le difficoltà aumentassero sensibilmente per tutti contro qualsiasi avversario, di qualsiasi nazione e campionato….CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO SU BUONCALCIOATUTTI.IT

Lino Marmorato – Buoncalcioatutti

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.