È stata completata la rizollatura del Ferraris

E' stato adottato per il terreno di gioco del Tempio un misto di erba e di sintetico, riferisce Primocanale

1098
Stadio Luigi Ferraris (Foto Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

È stata completata la rizollatura del manto dello stadio “Ferraris” di Genova, le cui condizioni erano diventate mediocri in dicembre. Secondo quanto riporta Primocanale, è stato adottato per il terreno di gioco un misto tra erba autentica e quella sintetica. Genoa, Sampdoria e il Comune hanno subito fatto svolgere i lavori: il nuovo manto sarà inaugurato dai blucerchiati nella sfida di Coppa Italia con il Milan sabato prossimo alle ore 18.

In settimana, tra l’altro, è previsto un incontro tra i dirigenti delle due società e Palazzo Tursi per la questione della concessione dell’impianto di Marassi, la cui asta per la vendita è andata sinora deserta, conclude l’emittente genovese.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.