Clamoroso in Serie B: si va verso il blocco ripescaggi

Nonostante i fallimenti di Bari, Cesena ed Avellino, il torneo di Serie B potrebbe partire con sole 19 squadre al via

1665
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La calda e sempre più torrida estate del nostro calcio si tinge di un altro clamoroso colpo di scena in Serie B.

Secondo l’indiscrezione raccolta dal giornalista de “La Gazzetta dello Sport”, Nicola Binda, la Lega del campionato cadetto va verso il no ai ripescaggi: nonostante i fallimenti di Bari, Cesena ed Avellino, il torneo di Serie B potrebbe partire con sole 19 squadre al via.

Dunque la richieste di Catania, Siena e Novara cadrebbero nel vuoto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.