Addio a Paolo Brera, figlio di Gianni, stroncato da un infarto

Il giornalista si è sentito male mentre era nel metrò a Milano: è arrivata subito un'ambulanza ma non c'è stato più nulla da fare

1920
Paolo Brera (Foto dal suo profilo Facebook)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Una notizia piombata come un fulmine a ciel sereno. E’ scomparso a 69 anni Paolo Brera, figlio del grande giornalista Gianni e tifoso rossoblù, stroncato ieri sera da un infarto mentre si trovava in metrò a Milano. E’ intervenuta subito un’ambulanza, ma non c’è stato nulla da fare. Laureatosi in Bocconi era anche lui giornalista: si occupava di economia e finanza, oltre ad essere scrittore e traduttore di opere dal russo e altre lingue. Proprio ieri aveva presentato il suo ultimo libro, un giallo dal titolo “Il futuro degli altri”. Martedì avrebbe dovuto presenziare a Milano in un convegno dedicato ai cento anni dalla nascita del padre: Gianni Brera possedeva lo statuto originale del Genoa, poi consegnato dalla famiglia al club ed è ora esposto nel Museo rossoblù al Porto Antico di Genova. Ecco il tweet di cordoglio del Genoa.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.