Niente Avellino per Preziosi: il club va a De Cesare

Il sindaco del capoluogo irpino ha scelto quale nuovo proprietario della società biancoverde il patron della Sidigas e della Scandone Basket

1033
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Avellino va a Gianandrea De Cesare. Il sindaco del capoluogo irpino, Vincenzo Ciampi, ha sciolto la riserva: la società biancoverde è stata aggiudicata all’amministratore delegato della Sidigas e patron della Scandone Basket militante in A1. De Cesare ha battuto le altre cinque offerte presentate a seguito del bando del Comune e presenterà l’iscrizione al campionato di Serie D. Dunque niente da fare per Enrico Preziosi: si era ventilato un suo possibile interesse, ma non si è concretizzato.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.