Il Coni rinnova la scelta del Parco dell’Antola per la Giornata Nazionale dello Sport

L'evento, previsto per Domenica 4 Giugno, ha un suo tema: “Sport e Cultura”

51

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Così come accaduto negli anni precedenti, anche per il 2017, il CONI Liguria ed il CONI Genova hanno individuato il territorio del Parco Antola, con i Comuni che gravitano attorno al Lago del Brugneto, quale “stadio naturale” per lo svolgimento della Giornata Nazionale dello Sport.

Ed anche quest’anno la Giornata, prevista per Domenica 4 Giugno, ha un suo tema: “Sport e Cultura”.

Il territorio del Parco Antola, impreziosito dal Lago del Brugneto e dal Fiume Trebbia, è il perfetto palcoscenico per “farci divertire” ed ”emozionare” con le tante discipline sportive presenti: Automobilismo, Bocce, Badminton, Calcio, Canoa, Canottaggio, Ciclismo, Equitazione, Motociclismo, Pallavolo, Pesca Sportiva, Tennis, Tiro a Segno, Tiro con l’Arco, Vela.

La bellezza dei luoghi, l’importanza della storia e della cultura locale, oltre che le eccellenze alimentari presenti sono un motivo in più per esserci: a Torriglia, Propata, Rondanina, Montebruno, Fontanigorda, Gorreto, Davagna, al Lago del Brugneto e sul Fiume Trebbia.

Saranno predisposti due infopoint con due gazebi CONI a Torriglia ed a Montebruno.

Speriamo anche quest’anno di raggiungere e migliorare i risultati delle precedenti edizioni.

La voglia e la speranza è che si trasmetta l’importanza dello Sport e dell’attività motoria per la salute e l’aggregazione dei Cittadini, nonché per l’economia di un territorio che merita di essere valorizzato e riscoperto da molti.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.