Entella in lutto, è morto il giovane Gravina

Era il cugino dell'attaccante Cutolo che gioca nel club chiavarese

106
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Virtus Entella è in lutto: la vita di un giovane calciatore è stata spezzata. Si tratta di Antonio Gravina, 17 anni appartenente alle giovanili del club di Chiavari e cugino dell’attaccante Aniello Cutolo, è morto in un incidente stradale con il suo motorino mentre era in vacanza a Napoli, sua città di origine. L’Entella ha pubblicato un comunicato di cordoglio sul proprio sito ufficiale: “La Virtus Entella ricorda con profondo dolore Antonio Gravina, per alcuni mesi nel nostro settore giovanile, nella formazione Under 17, la cui vita è stata spezzata da un tragico incidente stradale due sere fa nella sua Napoli. Alla famiglia e al cugino Nello Cutolo l’abbraccio commosso di tutta la società

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.