Telenord conferma: “Massimi sforzi di Preziosi per il centro sportivo a Cogoleto”

Il Genoa vorrebbe unificare gli allenamenti di prima squadra e settore giovanile in un solo punto, a Pian della Madonnina

92
Enrico Preziosi (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il futuro centro sportivo di Cogoleto è un progetto che Enrico Preziosi non dimentica, anzi: il presidente rossoblù è spinto da una forte volontà nel trasferire la casa degli allenamenti del Genoa nella cittadina del ponente ligure (in località Pian della Madonnina, per la precisione). A confermarlo è Pinuccio Brenzini durante la conduzione della trasmissione tematica “We are Genoa” su Telenord.

La bontà del progetto di Preziosi garantirebbe delle nuove e più efficienti strutture a disposizione non solo della prima squadra, ma anche dei settori giovanili che di anno in anno temprano nuovi talenti destinati a grandi palcoscenici: due/tre campi da calcio a undici in erba naturale e sintetica, foresteria e altre comodità per un totale di 70mila metri quadri.

Cogoleto è un luogo ideale per poter vivere in serenità e a stretto contatto con la realtà genovese ma lontana dal fragore del capoluogo di Regione: senza scordare la posizione strategica tra il casello autostradale e Arenzano, casa di molti giocatori rossoblù.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.