L’ambasciatore Morris: “La storia del Genoa è un esempio straordinario del legame tra Genova e l’Italia intera al Regno Unito”

Il rappresentante diplomatico britannico nel nostro Paese esprime in una lettera le felicitazioni per i 125 anni del Grifone

83
Bettanini
Antonio Bettanini con Denise Dardani console onorario di Gran Bretagna a Genova (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa ha reso noto la lettera ricevuta dall’Ambasciata del Regno Unito a Roma in occasione della cerimonia (svoltasi ieri) di apertura ufficiale delle celebrazioni per il 125° anniversario della fondazione del Genoa Cricket and Football Club e della nascita del calcio in Italia. Ecco il testo integrale letto ieri da Denise Dardani, console onorario a Genova.

Gentile Presidente,

Con piacere sono venuta a conoscenza attraverso il Dott. Bettanini dell’impegno profuso a sostegno del Genoa Cricket and Football Club e delle prossime iniziative che avranno luogo nella città di Genova già a partire dal mese di febbraio.

In qualità di Ambasciatore britannico e rappresentante del Regno Unito in Italia sono lieta di fare a Lei e all’intera società sportiva le mie più vive congratulazioni per il raggiungimento di un traguardo importante come quello dei suoi primi 125 anni di storia.

Sapere che il Genoa Cricket and Football Club, fondato da cittadini britannici, continui ancora oggi a portare avanti con successo i valori di uno sport e della sua cultura nata nel Regno Unito e divenuta patrimonio universale, mi riempie di orgoglio.

La vostra storia è un esempio straordinario del legame speciale che lega Genova e l’Italia intera al Regno Unito.

Sono a conoscenza della vostra richiesta di patrocinio diretta al Presidente della Repubblica Mattarella per cui mi auguro che la stessa possa essere accolta in virtù della bontà dell’iniziativa.

Nel rinnovare i miei più sinceri complimenti per tutti i traguardi finora raggiunti, confido che molti altri possano seguire in futuro.

Cordiali saluti, Jill Morris
(Ambasciatore Regno Unito)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.