La proposta di Cesari: “3-0 a tavolino per i rigori non visti”

L'ex arbitro lancia questa proposta direttamente da Primocanale

11
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Una proposta dirompente proveniente da un ex arbitro. Graziano Cesari lancia questa proposta direttamente dal programma Gradinata Nord in onda su Primocanale: “Propongo l’introduzione del 3-0 a tavolino in beneficio della squadra verso la quale non è stato ravvisato un calcio di rigore evidente. L’ultimo caso di un difensore che salva un gol risale al 2005. É un caso certo di condotta gravemente scorretta“. Il riferimento va, naturalmente, al fallo di mano di Zampano del Pescara.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.