Inaugurata la “Casa del Grifone” all’Ospedale Gaslini

Il Club di calcio più antico in Italia inaugura la “Casa del Grifone” all’interno del Centro Accoglienza Bambino e Famiglia dell’ospedale pediatrico, eccellenza del nostro territorio, e rilancia l’impegno per una nuova campagna di fund-raising

395
Il capitano del Genoa Domenico Criscito durante l'inaugurazione della Casa del Grifone all'Ospedale Gaslini (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Istituto Giannina Gaslini ha inaugurato oggi uno “spazio famiglia” nell’ambito del C.A.B.E.F., il Centro Accoglienza Bambino e Famiglia, con i servizi attivati grazie al contributo che il Genoa Cfc, con risorse interne e le sinergie promosse tramite una vasta campagna di raccolta fondi, ha fornito per arredare e rendere fruibile la struttura, destinata ai famigliari dei piccoli degenti durante la permanenza in ospedale.All’inaugurazione dello spazio famiglia, chiamato “La casa del Grifone” è intervenuta, insieme al Presidente dell’ospedale pediatrico Pietro Pongiglione e al Direttore Generale Palo Petralia, una delegazione del club rossoblù, protagonista di diverse iniziative di responsabilità sociale nella ricorrenza dell’anniversario dei 125 anni dalla sua fondazione.

Questo progetto, ideato nel 2017, verrà potenziato ulteriormente con una nuova campagna di fund-raising.

La raccolta fondi per l’implementazione è in procinto di partire con una serie di aste on-line in partnership con il sito specializzato Charity Star e vedrà al fianco del Genoa il secondo sponsor di maglia, Zentiva, che donerà direttamente coinvolgendo inoltre i propri testimonial in campo nazionale e sportivo.

L’Istituto Giannina Gaslini e il Genoa Cfc desiderano ringraziare quanti, privati o aziende, hanno generosamente concorso a trasformare in realtà il progetto dell’inaugurazione del Centro, rinnovando l’invito a moltiplicare gli sforzi per rendere sempre più funzionale una struttura così importante, per chi vive esperienze di sofferenza e dolore.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.