Il grande cuore rossoblù di Freddie Del Curatolo aiuta le vittime dell’alluvione in Kenya

Lo scrittore, tifosissimo del Genoa, ha convogliato le donazioni di turisti, lettori e della comunità italiana delle cittadine turistiche di Malindi e Watamu colpite dalla più grave catastrofe dal 1961: materassi, oltre a sementi, cibi e medicine

289
Freddie Del Curatolo espone le bandiere rossoblù con alcuni cittadini del Kenya impegnati nei soccorsi
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

C’è anche un po’ di rossoblù negli aiuti italiani alle popolazioni del Kenya colpite dalla più grave alluvione che si ricordi dal 1961.
Nella valle del fiume Galana, la cui esondazione ha distrutto oltre diecimila abitazioni oltre ai raccolti dei campi coltivati da cui dipende totalmente la povera alimentazione della gente locale, migliaia di sfollati sono stati raggruppati in rudimentali campi tendati, dove la Croce Rossa del Kenya e la NGO italiana Karibuni stanno facendo il possibile.
Il blogger e scrittore, tifosissimo genoano Freddie del Curatolo, ha convogliato le donazioni di turisti, lettori e della comunità italiana delle cittadine turistiche di Malindi e Watamu per aiutare le vittime dell’alluvione sulla costa del Kenya. Sono stati donati materassi, oltre a sementi, cibi e medicine.
Tra i donatori, anche tanti tifosi rossobl
ù che conoscono Freddie fin dal suo progetto del Genoa Malindi.
Nel campo tendato di Goshi, ora finalmente non dormono più per terra, sul fango umido, hanno da mangiare e da curarsi e…tifano tutti Genoa!
Le prime consegne sono state effettuate ma la raccolta continua, chi volesse effettuare una donazione lo può fare tramite l’Associazione Grifoni in Rete presso Banca Carige, agenzia 8 di Genova.
ABI 6175 CAB 0148 Numero 1168980
IBAN IT61T0617501408000001168980

Nelle prossime pagine le foto inviate da Del Curatolo sulla sua attività di soccorso.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.