Genoa Soccer Academy: arrivano tre ragazzi dagli Stati Uniti per conoscere il club più antico d’Italia

Si tratta di Audet, defender (difensore), leva 1999. Mikhail, goalkeeper (portiere), 2000. Miller, forward (attaccante), 1999

45

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Arriva una “visita” particolare per il Genoa dagli Stati Uniti. Sono tre giocatori: Audet, defender (difensore), leva 1999. Mikhail, goalkeeper (portiere), 2000. Miller, forward (attaccante), 1999. Tra poche ore saranno sotto la Lanterna con una quindicina di coetanei per partecipare al 5° camp italiano che il Genoa organizza in settimana. E’ un’ iniziativa riguardante gli scambi previsti nel progetto Genoa Soccer Academy, con le numerose scuole calcio operanti negli Stati Uniti e in Messico. I ragazzi saranno impegnati tra allenamenti a Prà e allo Sciorba Stadium, la casa del Genoa Cfc Scuola Calcio Barabino & Partners e svolgeranno un viaggio culturale alla scoperta della città di Cristoforo Colombo e delle radici del gioco del calcio nel nostro Paese, incluso il Museo rossoblù al porto antico.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.