Gasperini: «Champions? Coronamento di tre anni fantastici»

Intervenuto a Radio Anch'io lo Sport, il tecnico rossoblù ha parlato a 360 gradi

15
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo aver festeggiato la storica doppietta di vittorie nel derby nello stesso campionato, brindando sullo yacht del presidente Enrico Preziosi, Gasperson intervenuto telefonicamente a Radio Anch’io lo Sport ha ammesso: «Quando sono arrivato a casa ho rivisto la gara fin quasi all’alba. È davvero difficile prendere sonno quando si compiono certe vittorie. Adesso siamo rimasti praticamente in due per il quarto posto. Non ci resta che provarci fino alla fine. Conquistare l’accesso alla Champions League sarebbe davvero il giusto coronamento di tre anni di lavoro davvero fantastici». E se Milito, grazie alla tripletta di ieri sera, ha rubato scena e copertina al resto della squadra, il tecnico di Grugliasco aggiunge: «Inutile nascondere che quando hai tra le fila un giocatore del genere circolano parecchie voci di mercato. Comunque se una squadra gioca con questa continuità e con questo ritmo, credo che ci siano altri giocatori importanti, come Criscito e Bocchetti, ormai destinati a diventare giocatori della Nazionale italiana». Gianpiero Gasperini ha così sfatato un tabù che durava dalla stagione 196465, per l’altro l’unica nella quale il Genoa vinse le due stracittadine.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.