Altro striscione sul cielo di Genova: “Scherzavo…sono contento. Enrico”. Il presidente conferma che è suo

Nuova puntata della saga, o se preferite della “guerra”, degli striscioni aerei con sfottò. Poco fa sui cieli di Genova ne era presente l’ennesimo: “Scherzavo…sono contento. Enrico”. Ieri è stata la volta di una scritta del presidente, come ha certificato anche il tweet della società rossoblù: “Mi dispiace, ce l’ho messa tutta. Enrico”. Poco fa a […]

66

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nuova puntata della saga, o se preferite della “guerra”, degli striscioni aerei con sfottò. Poco fa sui cieli di Genova ne era presente l’ennesimo: “Scherzavo…sono contento. Enrico”. Ieri è stata la volta di una scritta del presidente, come ha certificato anche il tweet della società rossoblù: “Mi dispiace, ce l’ho messa tutta. Enrico”. Poco fa a Sky Sport Preziosi ha confermato che anche quest’ultimo striscione è suo: “Quella di ieri era una risposta per uno sfottò, oggi ne parte un altro. Ieri pero’ non sono stato sincero, perchè avevo scritto che mi dispiaceva, in realtà sono contento”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.