Massimo Donelli: “Quanto tempo ancora dovrà passare prima di scoprire che Perin è più forte di Donnarumma?”

Il celebre giornalista genovese e tifoso del Genoa si interroga sull'esclusione del portiere rossoblù dal difendere i pali dal primo minuto di Inghilterra-Italia

96
La gran parata di Mattia Perin sul tiro di Matri in Genoa-Sassuolo (Foto Emilio Andreoli/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Quanto tempo ancora dovrà passare prima di scoprire che Perin è più forte di Donnarumma?”. Attraverso Twitter Massimo Donelli, celebre giornalista genovese e tifoso genoano, si pone questa domanda sull’esclusione del portiere rossoblù dal difendere i pali dal primo minuto dell’amichevole Inghilterra-Italia che si giocherà stasera a Londra. Com’è noto, Di Biagio ha preferito il portiere del Milan: si spera che il prossimo ct dell’Italia “scopra” finalmente le virtù professionali di Perin, finora stranamente rimaste sconosciute all’attuale commissario tecnico.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/massimodonelli/status/978603901011267585″]

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.