L’Italia strappa un pareggio a Wembley grazie al Var

Il rigore calciato da Insigne fa 1-1 con la marcatura di Vardy avvenuta nel primo tempo su ingenuità di Rugani

65
Insigne al contrasto (@vivoazzurro)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

É finita 1-1 a Wembley, tempi del calcio inglese, l’amichevole tra Inghilterra e Italia. Una partita segnata da due episodi costati reciprocamente caro. La squadra di Southgate passava in vantaggio al 26′ con il gol di Vardy: punizione battuta in velocità con Rugani che voltava le spalle al battitore, errore da matita blu per il centrale della Juventus.

Il pareggio Azzurro arrivava a tre minuti dalla fine con il rigore procurato da Chiesa su pestone di Tarkowski: l’arbitro tedesco Aytekin è stato aiutato dal Var nella decretazione. Esecuzione perfetta di Insigne e 1-1 a Wembley. Un pareggio che non aiuta l’Italia a uscire dalla crisi e che, di converso, rafforza (seppur di poco) la posizione del ct Di Biagio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.