Mondiale U20: Italia, a testa alta. La rimonta inglese conclude il sogno

Il 3-1 condanna i ragazzi di Evani. L'Inghilterra torna in una finale Mondiale dopo l'unica del 1966

55
(da figc.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A testa alta! L’Italia Under 20 esce dal Mondiale dopo un percorso di crescente entusiasmo. I ragazzi di Evani hanno perso 3-1 la semifinale contro gli inglesi di Keith Downinig, rimontati nel secondo tempo da due ragazzi di Liverpool. La finale del torneo sarà Venezuela-Inghilterra. Gli Azzurrini si giocheranno il terzo posto con l’Uruguay.

L’Italia colpiva a freddo gli inglesi dopo cento secondi con Riccardo Orsolini: gol di prima intenzione di sinistro in corsa, esecuzione davvero pregevole per il centravanti dell’Ascoli di proprietà Juventus. L’Inghilterra dominava, invece, la ripresa: doppietta di Solanke del Liverpool (66′, 88′) e sigillo di Lookman dell’Everton (77′).

Due genoani in campo: Beppe Panico dal primo minuto, sostituito al 69′ da Paolo Ghiglione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.