Mondiali: l’Inghilterra soffre, ma alla fine batte la Colombia ai rigori

Nel secondo tempo i due gol di Kane su rigore e Mina nel finale. Nei tiri dal dischetto decisivo l'errore di Bacca: Dier segna il 4-3 per gli inglesi

93
Il pareggio di Mina con l'Inghilterra (Foto tweet ufficiale Fifa World Cup)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un’Inghilterra per nulla esaltante soffre contro la Colombia, poi ai rigori riesce ad acciuffare i quarti di finale. Dopo un primo tempo equilibrato e terminato sullo 0-0, nella ripresa arrivano i gol. La nazionale dei tre Leoni passa in vantaggio su rigore, provocato da un fallo ingenuo di Carlos Sanchez (ammonito) su Kane. E’ proprio il centravanti a trasformare dal dischetto. Reagisce la Colombia: entra anche Bacca per cercare il pareggio. Dopo un errore clamoroso di Cuadrado, arriva l’1-1: Ospina, terzo gol per lui nel Mondiale, infila il pallone di testa su azione d’angolo. I supplementari riservano poche emozioni. Si va ai rigori: segnano Falcao, Kane, Cuadrado, Rashford e Muriel. Poi arrivano gli errori di Henderson e Uribe (pallone sulla traversa). Trippier non perdona, mentre Bacca si fa parare il penalty da Pickford. Dier non sbaglia l’ultimo tiro dal dischetto del 4-3: è l’Inghilterra a incontrare la Svezia.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.