Mondiali 2018: Messi segna, l’Argentina risorge

L'Albiceleste soffre contro la Nigeria, al gran gol della "Pulce" risponde Moses su rigore, poi Rojo scaccia l'incubo eliminazione. Croazia prima nel gruppo D

72
Il gol di Messi alla Nigeria (Foto tweet ufficiale nazionale Argentina)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Argentina soffre contro la Nigeria, ma nel finale riesce a vincere 2-1 e a passare agli ottavi di finale. Al gran gol della “Pulce” dopo soli 14 minuti risponde Moses su rigore al 51′: poi, quando sembrava ormai compiuto il destino dell’Albiceleste, Rojo all’87 scaccia l’incubo eliminazione. Gli argentini affronteranno il 30 giugno la Francia. La Croazia ha battuto 2-1 l’Islanda e ha conquistato il primo posto nel gruppo D: il 1° luglio giocherà contro la Danimarca.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.