Mondiali 2018: il Marocco affonda negli ultimi minuti con l’Iran (Fotogallery)

Grazie all'autogol al 90' di Bouhaddouz gli asiatici diventano i rivali di Spagna e Portogallo nel gruppo B

166
L'autogol di Bouhaddouz (Tweet ufficiale federazione Iran)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo l’Egitto, anche il Marocco perde al 90′ e vede svanire una fetta delle possibilità di passare il turno al Mondiale in Russia. Grazie all’autogol di Bouhaddouz su azione di calcio d’angolo gli asiatici hanno vinto una gara tutto sommato equilibrata con occasioni da ambo le parti. L’Iran diventa dunque la potenziale rivale di Spagna e Portogallo, che si sfideranno tra pochi minuti, per la qualificazione alla fase a eliminatoria diretta.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.