Mondiali 2018: Brasile e Svizzera incontreranno agli ottavi Messico e Svezia

I verdeoro superano 2-0 senza problemi la Serbia che viene eliminata. Gli svizzeri pareggiano 2-2 col Costa Rica per uno sfortunato autogol nel recupero

100
Il gol di Thiago Silva in Brasile-Serbia 2-0 (Foto Twitter ufficiale Fifa World Cup)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Giornata conclusiva nel gruppo E dei mondiali. Il Brasile batte 2-0 senza problemi la Serbia e vince il girone: la squadra di Tite sembra aver trovato un assetto più stabile rispetto alla partita contro la Svizzera. I verdeoro segnano un gol per tempo con Paulinho e un gran stacco di testo di Thiago Silva. Invece gli elvetici pareggiano 2-2 contro il Costarica e conquistano la seconda posizione: al gol di Džemaili al 31′ (l’ex Genoa giudicato il migliore in campo dalla Fifa) risponde Watson al 56′. Nel finale altre due reti: all’88 Drmic riporta in vantaggio i rossocrociati, ma uno sfortunato autogol di Sommer fa chiudere in parità l’incontro.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.