Serie A: la Roma cala il poker con la Samp, Ventura pareggia e si dimette

Crollano i blucerchiati all'Olimpico con i gol di Juan Jesus, dell'ex Schick e doppietta El Shaarawy. Il tecnico del Chievo lascia dopo il pari col Bologna. L'Atalanta affonda l'Inter

847
Il secondo gol di El Shaarawy alla Sampdoria (Foto tweet ufficiale As Roma)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pomeriggio da dimenticare per la Sampdoria all’Olimpico: la Roma cala il poker con Juan Jesus, dell’ex Schick e doppietta di El Shaarawy e stravince. I blucerchiati avevano una delle difese meno perforate del campionato: nelle ultime tre partite hanno incassato ben 11 gol, una media davvero poco invidiabile. Gli uomini di Giampaolo arriveranno al derby (che si giocherà dopo la sosta della serie A) con appena 1 punto di vantaggio sul Genoa.

Intanto si è dimesso Ventura dalla panchina del Chievo dopo il pareggio interno con il Bologna: si attende soltanto l’ufficialità. I gialloblù hanno ora annullato la penalità, ma sono a 9 lunghezze dalla zona salvezza. Gran vittoria dell’Atalanta in casa contro un’Inter spenta con un perentorio 4-1: i nerazzurri perdono il contatto col Napoli al secondo posto e perdono terreno nell’inseguimento alla Juventus. Vittoria dell’Empoli del nuovo allenatore Beppe Jachini sull’Udinese e hanno raggiunto proprio i friulani quartultimi a quota 9 punti.

CLICCA QUI PER LEGGERE CLASSIFICA E RISULTATI DELLA SERIE A

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.