Pescara-Fiorentina rinviata per neve: si attende solo l’ufficialità dalla Prefettura

Lo rende noto il club abruzzese attraverso il suo sito ufficiale

14
Lo stadio Adriatico completamente sommerso nella neve (foto Pescaracalcio.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pescara-Fiorentina è la prima partita della 18a giornata in serie A che slitta per il maltempo che sta flagellando l’Italia. “Si attende solo la pronuncia finale da parte del Prefetto di Pescara – si legge sul sito ufficiale del club abruzzese – ma la riunione appena conclusa tra Gos e Comune di Pescara alla presenza del nostro Segretario Sportivo, porta verso la decisione inevitabile del rinvio gara “Pescara Fiorentina” a data da destinarsi”.

Il Pescara spiega che “la preoccupazione maggiore non arriva dal terreno di gioco ma dal ghiaccio presente sugli spalti e la viabilità fortemente compromessa. Inoltre notizia recente parla di una chiusura autostradale per mezzi pesanti, e considerando che da Firenze erano previsti 9 pullman di tifosi ospiti ai quali si aggiungono 2 pullman da Vicenza per festeggiare i 40 anni di gemellaggio tra tifoserie, oltre i tanti abbonati Pescara Calcio residenti fuori Città, l’asticella di pericolo non può che salire in maniera vertiginosa”. Di conseguenza niente allenamenti per la squadra abruzzese ed è cancellata la conferenza stampa pre-gara del tecnico Massimo Oddo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.