Nel 1982 l’ultimo 0-0 del Genoa in trasferta alla prima in serie A

Trentacinque anni fa il Grifone di Gigi Simoni pareggiò ad Ascoli

55
Renè Vandereycken (Foto Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A livello di massima serie, per ritrovare uno 0-0 del Genoa in trasferta alla prima di campionato occorre andare indietro di ben 35 anni, esattamente al 12 settembre 1982 quando il Genoa di Gigi Simoni impattò con lo stesso risultato al Cino Del Duca contro l’Ascoli di Costantino Rozzi, guidato da Carletto Mazzone fra le cui file giocava  pure il genovesissimo Enrico Nicolini. A differenza della partita di Reggio Emilia ove il Genoa non ha mai dato l’impressione di trovarsi in difficoltà, in quel lontano 1982 soffrì parecchio l’esordio. I padroni di casa colpirono ben quattro volte i legni della porta genoana difesa da Martina, tanto che il fischio finale dell’arbitro Angelelli fu interpretato come una liberazione a tanta sofferenza. Una curiosità storica: quella partita risulterà l’unica occasione in cui il Genoa, in campionato, presentò la coppia straniera Vandereycken-Peters per l’intero incontro. La domenica successiva il belga si sarebbe gravemente infortunato contro la Fiorentina (venne sostituito dopo 25 minuti), tanto da rientrare a scartamento ridotto alla penultima giornata, Peccato davvero, perché con quella formidabile coppia in campo il Genoa avrebbe ottenuto ben più del pur onorevole 11° posto finale prodotto in quel torneo.

Marco Colla

Per gentile concessione dell’autore

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.