Il Genoa tra i pionieri del calcio nel mondo

Primo a nascere in Italia e di diritto tra i diciotto club mondiali a essere stati fondati tra il 1857 e 1906: il cinquantennio d'oro del football

153
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima del Genoa, niente. In Italia, soprattutto, è stato il Grifone a far conoscere a tutti l’esistenza del football. Merito dei padri fondatori inglesi e di quel benedetto atto firmato il 7 settembre 1893. Genoa primo in Italia e tra i primi a nascere anche nel mondo. Il cinquantennio d’oro del calcio, dal 1857 al 1906, ha visto la nascita dei pionieri di questo sport: dallo Sheffield FC in Inghilterra al CS Fola Esch in Lussemburgo, passando per il Savages FC in Sud Africa, il Le Havre (1872) in Francia, i boemi dello Sparta Praga (1893), i magiari dell’Újpest (1885), i croati dello Hask Gradjanski (1903) o l’Hong Kong FC. Tra questi magnifici diciotto c’è anche il Genoa. Una medaglietta in più nell’anno del 125º anniversario dalla fondazione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.